Iscriviti

  • 14 - 19 aprile 2024

Un trekking costiero tra i più  belli d’Europa, zaino in spalla tra le regioni dell’Alentejo e dell’Algarve nel sud ovest del Portogallo. Cammineremo tra scogliere a picco, spiagge incontaminate, alte dune e sempre accompagnati dal fragore dell’oceano placido o talvolta burrascoso.

Percorreremo la parte centrale del “Trilho dos Pescadores”, itinerario ricco di fascino e dall’elevato interesse naturalistico incrociando e soggiornando in paesini che fino a pochi anni fa erano votati esclusivamente all’attività della pesca.

In aprile il clima è ideale per affrontare questo percorso, con temperature medie superiori ai 20°C, lontani dalle calure estive che lo renderebbero bollente.

Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche ed è quindi indicato anche per chi si vuole cimentare in un cammino di più giorni, è tuttavia richiesta l’abitudine a camminare per più ore su terreno molto spesso sabbioso e non regolare.

 

La prenotazione del posto avviene tramite versamento della caparra di 200€ e l’iscrizione finale tramite versamento del resto dell’importo (restanti 200€).


Iscriviti

I numeri della vacanza

  • Zona
    Portogallo (Alentejo e Algarve)
  • Dislivello
    +1200m
  • Sviluppo
    80Km
  • Durata
    6 giorni
  • Prezzo
    da 400€ a persona
  • Impegno
  • Tecnica
    Escursionistico (E)

Ritrovo e partenza

Posizioni dettagliate presenti nella mail di conferma iscrizione.
  • Ritrovo
    Verona
  • Partenza
    Porto Covo
  • Programma

    GIORNO 1, domenica 14 aprile

    Volo in mattinata da Bergamo a Lisbona, trasferimento in bus a Porto Covo, punto di partenza della versione tradizionale del “Trilho dos Pescadores”.
    Pernotto in una guest-house, pronti per partire carichi la mattina successiva.

     

    GIORNO 2, lunedì 15

    Tappa da Porto Covo a Vila Nova de Milfontes.

    Una prima vista dello splendore della costa dell’Alentejo. Ci immergeremo immediatamente in ambiente con panorami spettacolari e spiagge paradisiache ma inaccessibili.

    Pernotto in guest House a Vila Nova de Milfontes, un grazioso paesino che sorge alla foce del fiume Mira.

    Dati della trekking: sviluppo 20 Km, dislivello 200 m (circa 5-6 ore di cammino)

     

    GIORNO 3, martedì 16

    Tappa da Vila Nova de Milfontes ad Almograve.

    Attraverseremo prima il fiume Mira col traghetto o tramite il ponte “nuovo” per poi entrare ancora in un paesaggio magnifico. Oggi avremo anche la possibilità di godere di qualche tratto di vegetazione boscosa, tra acacie, canneti e delle magnifiche querce da sughero.

    Pernotto in guest house ad Almograve, ridente ed ospitale località costiera, circondata dalle famose dune sabbiose, patrimonio geologico, botanico e faunistico della regione.
    Dati della trekking: sviluppo 15 Km, dislivello 150 m (4-5 ore di cammino)

     

    GIORNO 4, mercoledì 17

    Tappa da Almograve a Zambujeira do Mar.

    Costeggiando le famose dune e risalendo quindi le scogliere che qui si fanno scure e tormentate ci dirigiamo prima verso il genuino borgo di Cavaleiro e quindi verso capo Sardão, un luogo magico con gabbiani, vento, rocce ed oceano senza fine.

    Avremo poi la possibilità di scorgere un nido di cicogne arroccato su di una falesia che sembra quasi di toccare allungando le braccia.

    Pernotto in guest House a Zambujeira do Mar.

    Dati del trekking: sviluppo 22 Km, dislivello 350 m (circa 6 ore di cammino)

     

    GIORNO 5, giovedì 18

    Tappa da Zambujeira do Mar a Odeceixe

    Con questa tappa finale passeremo dalla regione dell’Alentejo a quella dell’Algarve. Avremo modo di attraversare qualche torrente, tratti di fitta vegetazione e la caratteristica gariga costiera. Cammineremo ancora sul profilo di costa con occhio sempre rivolto all’oceano.

    Pernotto in guest House ad Odeceixe, paese molto accogliente con una delle 7 spiagge più belle del Portogallo.

    Dati del trekking: sviluppo 19 Km, dislivello 450 m (5-6 ore di cammino)

     

    GIORNO 6, venedì 19

    Trasferimento in autobus a Lisbona, volo a Bergamo e rientro in auto a Verona.

  • Cosa portare

    (ulteriori dettagli e consigli successivamente all’iscrizione)

    → Zaino da trekking 25-30 litri (max peso consigliato 7Kg) di dimensioni compatibili con bagaglio a mano

    → Scarpe da escursionismo collaudate (vanno bene sia goretex che non)

    → Intimo di ricambio (si può anche lavare all’occorrenza)

    → 2 paia di calzini tecnici ed 1 per sera/trasferimenti

    → 2 t-shirt tecniche ed 1 comoda in cotone

    → Sandali per la spiaggia e sera

    → Ghette da sabbia (consigliate ma non indispensabili)

    → 1 maglia/pile manica lunga

    → Guscio impermeabile

    → Cappellino, occhiali da sole, crema solare

    → Necessario toilette personale (ricordare i limiti imposti in aeroporto)

    → Necessario sul percorso almeno 1l di acqua. È possibile portare borraccia (meglio trasparente per controlli aeroportuali) oppure comprare bottiglie di acqua in loco



    Visita la sezione materiale nella pagina Informazioni per ulteriori dettagli e consigli.
  • Incluso nella quota

    Servizio delle guide (organizzazione e accompagnamento da parte di due Accompagnatori di Media Montagna, Collegio Guide Alpine del Veneto)

  • Non incluso

    – vitto e alloggio (da considerare 5 pernotti in guest house a circa 25€/notte)
    – volo a/r Bergamo-Lisbona* (Ryanair, circa 140€ con tariffa “basic” ed imbarco prioritario, compreso dunque un bagaglio da 10 kg)
    – bus Lisbona-Porto Covo (17€)
    – bus Odeceixe-Lisbona (19€)
    – metro aeroporto-stazione a/r (5€)
    – trasporto per/da aeroporto da Bergamo e parcheggio aeroporto
    – pasti e pranzi alla carta e bevande
    – eventuali altri trasferimenti
    – eventuali altri extra non specificati
    – eventuale assicurazione medico-bagaglio

    * i voli sono soggetti a variazioni delle tariffe, qui si indica quella calcolata il 20 gennaio 2024.

  • Altri dubbi?

    Il costo del servizio guida per l’intero periodo è di 400€, unico costo relativo alla guida.

    Il pernotto nelle strutture ricettive avverrà in camere condivise definite con il gestore al momento della prenotazione dei posti. I costi del pernotto, dei pasti alla carta, delle bevande, dei trasferimenti (voli, bus, metro), dei costi di trasporto auto ed eventuali altri extra è dunque escluso e dovrà essere saldato autonomamente da ogni partecipante.


    Non trovi la risposta che cercavi?
    Visita la sezione Informazioni.

Iscriviti all'evento

Riceverai una e-mail di riepilogo con tutti i dettagli e ti terremo aggiornato sull'evento.
Ottimo la tua prenotazione è stata inoltrata 🤩
Riceverai una mail riepilogativa all'indirizzo che hai indicato.
Se hai dubbi contattami via WhatsApp al 324 130.4718
C'è stato un problemino con la prenotazione 😭 Contattami pure al 324 130.4718
Grazie.